Rissa a Pachino, accoltellato un 36enne alla schiena

Raggiunto da alcune coltellate alla schiena a seguito di una rissa scaturita da futili motivi

Immagine di repertorio

Raggiunto da alcune coltellate alla schiena a seguito di una rissa scaturita da futili motivi. È accaduto nella notte a Pachino, nei pressi della chiesa di San Francesco, quando un 36enne dopo essere stato colpito è stato trasportato in ospedale ad Avola. Secondo una prima ricostruzione dei Carabinieri di Pachino, infatti, il tutto sarebbe nato da un’accesa diatriba tra 4 soggetti al termine del quale uno dei protagonisti avrebbe tirato fuori un coltello, ferendo alle spalle la vittima.

Il 36 enne ha una prognosi di 30 giorni e non è in pericolo di vita, intanto i Carabinieri stanno proseguendo l’attività di indagine e di raccolta di elementi utili per cercare di ricostruire con precisione quanto accaduto.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo