Social media manager incaricati della comunicazione a Portopalo e con il senatore M5S: nota di protesta di Assostampa Siracusa

"Evitare qualsiasi commistione tra Social media manager e giornalisti. L’informazione di un ente pubblico, così come di un parlamentare, va affidata ad un giornalista". A dirlo è Prospero Dente, segretario provinciale di Assostampa Siracusa

Evitare qualsiasi commistione tra Social media manager e giornalisti. L’informazione di un ente pubblico, così come di un parlamentare, va affidata ad un giornalista“. A dirlo è Prospero Dente, segretario provinciale di Assostampa Siracusa.

Il messaggio serve a ricordare al sindaco di Portopalo, Gaetano Montoneri, e al senatore Pino Pisani, che la redazione e l’invio di comunicati stampa devono – in base alla legge vigente – essere esclusivo lavoro di un iscritto all’Ordine dei giornalisti.

Il Comune di Portopalo, stamattina sul proprio profilo Facebook, ha annunciato che, con determina sindacale n° 27, si è proceduto “alla nomina a titolo gratuito” di un “Social media manager che si occuperà della gestione social della comunicazione dell’Amministrazione comunale”.

Nel pomeriggio, nonostante il post sia ancora ben visibile, dal Comune è arrivata una rettifica informale che, la persona incaricata, “si occuperà solo di grafica, che è stato un errore di scrittura del post”.

Prendiamo atto di questa precisazione – prosegue il segretario di Assostampa -, ricordando comunque che gli Enti locali devono attenersi, in materia di informazione, all’applicazione della Legge 150. Siamo certi che anche l’altro episodio, l’invio di un comunicato da parte del Social media manager del senatore, potrà considerarsi un episodio isolato e che Pisani continuerà, invece, ad affidarsi all’ufficio stampa del proprio gruppo parlamentare.”


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo