Portopalo, vandalizzate le barche multimediali: ieri notte rubato un monitor in via Vittorio Emanuele

Le imbarcazioni fanno parte di un progetto realizzato dalle università “Suor Orsola Benincasa” di Napoli e Stanford University della California e la Soprintendenza del mare della Regione Siciliana in collaborazione col Comune

Un monitor danneggiato a colpi di pietra e uno rubato. È il bilancio del raid vandalico messo a segno in due puntate ai danni delle barche multimediali che durante l’estate hanno “raccontato” il mare ai turisti, un progetto realizzato e curato dalle università “Suor Orsola Benincasa” di Napoli e Stanford University della California in collaborazione con la Soprintendenza del mare della Regione Siciliana, e sostenuto dal Comune. La scorsa notte, 24 ore prima che le installazioni venissero smontate, è stato portato via il monitor dell’imbarcazione posizionata in via Vittorio Emanuele, proprio davanti all’info Point turistico, in pieno centro cittadino. 

Un gesto deprecabile – ha dichiarato il sindaco, Gaetano Montoneri – , un atto vandalico a tutti gli effetti contro un progetto di alta valenza cultura per il nostro territorio. Stiamo provvedendo a denunciare il furto e i danneggiamenti ai carabinieri”. Si, perché, pochi giorni fa è stato preso di mira un altro schermo di un’altra imbarcazione, quella delle casuzze de pescatori, a Scalo Mandrie. Lo schermo del monitor è stato danneggiato a colpi di pietra. 

Le installazioni multimediali, realizzate grazie al lavoro svolto dall’Asastudio, sono state inaugurate all’inizio di agosto ed hanno avuto l’obiettivo di consentire agli utenti di immergersi nei racconti tra suoni, video e filmati, attraversando i nodi (le brache multimediali) realizzati in legno e che contengono dispositivi multimediali.

Oggi le imbarcazioni verranno ritirate, ma era già previsto, e se il bilancio dell’iniziativa è assolutamente positivo, in termini di riuscita, non è andata bene al destino delle imbarcazioni. 


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo