Pachino, sequestrate 3 abitazioni per abusi edilizi

Due villette nelle contrade Chiappa e Scarpitta e una nel centro urbano

L'abitazione sequestrata in contrada Chiappa

Tre abitazioni sono state sequestrate nel giro di una settimana dagli agenti della polizia municipale per abusi edilizi. Si tratta di due villette e una casa nel centro urbano pachinese, scoperte durante un’attività di indagine durate quasi due settimane.

Le due villette, situate nelle contrade marinare Chiappa e Scarpitta, sono state sottoposte a sequestro poiché ritenute integralmente abusive, senza alcun permesso ne concessione edilizia e ricadenti in una zona con vincoli paesaggistici. Le proprietarie, due donne pachinesi di 27 e 45 anni, sono state segnalate alla procura della Repubblica di Siracusa e dovranno rispondere del reato di abusivismo edilizio.

L’altra abitazione è stata sequestrata dagli agenti del comando di via Mallia in pieno centro storico. Dalle indagini condotte dalla polizia municipale nella struttura sono in corso dei lavori in difformità rispetto alla concessione edilizia ottenuta dagli uffici comunali. La proprietaria dell’abitazione, una donna di 64 anni originaria di Pachino, è stata segnalata alla procura della Repubblica di Siracusa per abuso edilizio.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo