In tendenza

Pachino, Vincenzo Lanzarote si impone nella “big air” ospitata a Granelli

L'atleta di Alcamo ha saltato ben 11,1 metri (un palazzo di circa 4 piani). Dietro di lui Giampaolo Ramondetta e Andrea Gulizzi

La Baia Granelli di Pachino ha ospitato per la prima volta nella Sicilia Orienale la gara amatoriale della categoria Big air. L’evento è stato organizzato dalla scuola di Kite surf, Trickite School, e ha visto iscrizioni di moltissimi atleti provenienti da tutto il Sud Italia.

L’appuntamento di ieri ha avuto un grande successo grazie anche al nuovo format digitale di gara adottato dal presidente Riccardo Battivelli, in collaborazione con l’app “the surf app” e Opes Italia che ha coinvolto il pubblico.

I riders si sono sfidati tra le onde, grazie anche ai circa 25 nodi di vento, in una gara ricca di salti spettacolari. Il contest è andato a Vincenzo Lanzarote di Alcamo che ha saltato ben 11,1 metri (un palazzo di circa 4 piani). Dietro di lui Giampaolo Ramondetta e Andrea Gulizzi

Nella categoria donne a imporsi è stata Margherita Losito davanti a Morena Vinci ed Enrica Giummara. Per gli over 40 il primo posto è stato di Ciccio Calvo davanti ad Adriano Di Rosa e Luciano Guastella.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo